Il miglior periodo di viaggio per visitare il Marocco

miglior-periodo-maroccoIl miglior periodo di viaggio per visitare il Marocco? Dipende, ovviamente, da quale meta si desideri raggiungere… Affascinanti paesaggi desertici, due oceani dalle coste differenti, altopiani simili alla steppa, colline e valli nelle montagne dell’Atlante: la natura del Marocco offre qualcosa per tutti i gusti.

I paesaggi sono così differenti come lo sono anche i tipi di clima. Il Marocco è infatti diviso in 3 zone climatiche. Mentre nell’entroterra e nel sud-est prevale il clima del deserto, nelle regioni costiere e nel nord-ovest del Paese il clima può essere classificato come mediterraneo. Sulle montagne dell’Atlante, che formano una sorta di barriera climatica nel Marocco, vi è un aspro clima di montagna. Dunque, sono così diverse le zone climatiche del Paese, come altrettanto differenti sono i periodi di viaggio adatti a visitare le diverse regioni.

Il periodo di viaggio ottimale per visitare la costa del Marocco

AgadirEstate secca e calda con temperature medie tra i 24 ed i 26 °C, caratterizzano i mesi compresi tra marzo e novembre, nella parte nord-occidentale del Paese e sulle coste. Durante la notte, nei mesi primaverili ed autunnali, le temperature possono scendere fino a 10 °C, mentre nei mesi estivi, sempre di notte, scendono intorno ai 17 °C. Non è possibile prevedere con esattezza le precipitazioni durante i mesi estivi. Per gli europei, il periodo ottimale per visitare queste regioni è compreso tra i mesi di marzo e novembre. Lungo le coste, l’Atlantico fornisce una piacevole refrigerazione. Durante i mesi invernali, tra novembre e marzo, le temperature medie sono infatti intorno ai 16 °C, ma piove molto spesso.

Il periodo di viaggio migliore per le regioni desertiche

cameltrekking-in-maroccoSe durante la tua vacanza in Marocco desideri visitare l’entroterra o il sud-est del Paese, il periodo migliore è senz’altro quello tra marzo e maggio oppure tra ottobre e novembre. In questi mesi, anche se è caldo, non prevale il clima estremo tipico del deserto. Durante i mesi estivi, le temperature raggiungono spesso i 45 °C e lo scirocco, il vento caldo del Sahara, porta con sé molta polvere.

Quando visitare le montagne dell’Atlante

Le temperature nella regione delle montagne dell’Atlante, nell’entroterra, sono ancora molto diverse e dipendono principalmente dall’altitudine. Con un’altitudine massima di 4.163 metri sul livello del mare, può nevicare frequentemente e intensamente. A seconda delle altitudini, le vette possono rimanere coperte di neve sino in estate. Nelle altitudini intermedie il clima è piuttosto mite, incredibilmente salubre ed ideale per un viaggio salute o di wellness. I mesi estivi sono caldi ma, grazie al clima secco, molto piacevoli. Quindi, questi sono i luoghi più adatti per chi ama viaggiare verso sud, senza avere un particolare desiderio di andare in spiaggia.

Qual è il periodo migliore per un giro turistico di tutto il Marocco?

camelLe condizioni climatiche nelle differenti regioni sono davvero estreme al di fuori dei periodi di viaggio consigliati. Per un giro turistico del Marocco scegli i periodi di mezza stagione di aprile/maggio o di ottobre/novembre, per evitare le ondate di calore estreme ed i periodi freddi e piovosi.

Tutti coloro che abbiano il desiderio di andare in vacanza in Marocco troveranno altre preziose informazioni qui:

QUI troverai i nostri Hotel preferiti in Marocco >>

Curioso? Scopri le nostre offerte adatte:
Riad 11 Zitoune
Marocco – Marrakech – Marrakech
Vivere Marrakech
1 notte, suite, colazione
Paradis Plage Resort
Marocco – Costa atlantica – Imi Ouaddar
Relax al mare
1 notte, suite, colazione
Le Tazarkount
Marocco – Catena montuosa dell' Atlante centrale – Afourer
Marocco da vivere
1 notte, camera singola, pensione completa
Hotel Chems du Lac
Marocco – Catena montuosa dell' Atlante centrale – Afourer
Vivere il Marocco
1 notte, camera singola, pensione completa
SpaDreamsIT Instagram
Mappa del sito