The spa town of Bad Gastein in Austria - a view over the valley

Terme in Europa

Scoprite le migliori città termali in Europa

Le più belle e famose terme in Europa

L’Europa ha alle sue spalle una lunga e variegata tradizione termale. Già i Romani visitavano le sorgenti calde e i bagni termali per migliorare la loro salute ed il loro benessere, soprattutto poiché nuove sorgenti termali furono scoperte durante le loro campagne militari.

Nel corso dei secoli ci sono stati molti Re, Imperatori, Zar, artisti, poeti, compositori, politici e altre illustri personalità che hanno regolarmente visitato le più belle città termali in Europa.

Imparate a conoscerle tutte, le trovate descritte qui sotto, in modo tale da poter seguire anche voi le orme di questi personaggi.

Vi porteremo in un viaggio attraverso le migliori terme in Europa così potete scoprire perché ognuna di esse merita una visita. Per maggiori informazioni riguardo le terme ed i trattamenti disponibili basta cliccare sui link sottostanti.

Menù di accesso rapido


Le più famose città termali in Repubblica Ceca

In Repubblica Ceca sorge il magnifico triangolo delle città termali Boeme, che consiste in tre pittoresche città termali: Karlovy VaryMariánské Lazne e Františkovy Lazne. Tutte e tre le località di cure sono situate in un’idilliaca area verde dei monti Metalliferi ed hanno un fascino unico. Sapevate che le parole “boho” o “bohemien” provengono esattamente da questa regione? Qui potete scoprire la vera “leggerezza della vita” e la rilassata “art de vivre”. Molti personaggi famosi dei secoli scorsi erano a conoscenza del fascino della Repubblica Ceca e delle sue terme. Tra gli ospiti che erano soliti tornare frequentemente troviamo, l’Imperatrice Sissi, Chopin, Brahms, Paganini, Goethe, Nietzsche, Freud e Beethoven. Il triangolo termale boemo era probabilmente la regione termale più popolare in tutta l’Europa soprattutto nei secoli XIX e XX. L’acqua minerale di tutte queste città viene raccolta e utilizzata in vasche da bagno individuali per migliorare la salute e per curare malattie specifiche. Potete apprendere di più a tal proposito visitando le pagine individuali delle città termali a cui siete interessati.

Molto vicino al triangolo termale nel nord della Boemia, località che merita una visita, è la città termale di Jáchymov. Quest´ultima è circondata da montagne verdi, foreste ed offre l’ambita terapia al radon naturale. Nelle vicinanze le terme di Teplice presentano qualcosa di raro in Repubblica Ceca: una piscine termale pubblica alimentata direttamente da acqua termale.

the river in the spa town of karlovy vary in the czech republic Città termali in Repubblica Ceca
View over the charming town of Karlovy Vary. Spa town in europe.
Vista sulla bellissima città di Karlovy Vary
Russian Orthodox Church of St Vladimir in Mariánské Lázně in Winter
Chiesa ortodossa russa di San Vladimir a Mariánské Lázně in inverno

Le più famose città termali in Italia

Per chi vuole godersi la “Dolce vita” in Italia e allo stesso tempo fare qualcosa per la propria salute, le parole magiche da prendere in considerazione sono “Terme” e “Fango”. La parola Terme si riferisce all’acqua termale naturale, mentre il fango è utilizzato (caldo) in una tipologia di terapia originaria dell’Italia.

Le aree più famose per il fango e le sorgenti termali sono Abano Terme o Montegrotto Terme. Entrambe le località termali sono situate nel nord Italia, nell’idilliaco parco naturale dei Colli Euganei, a pochi chilometri di distanza da Padova. Questa catena collinare è di origine vulcanica e l’acqua salsobromoiodica, meravigliosamente calda, viene utilizzata sia per i bagni termali che per riscaldare i famosi fanghi. Sebbene gli ospiti siano a volte scettici nel trascorrere le loro vacanze nell’entroterra, i fantastici parchi acquatici degli alberghi di Abano e Montegrotto non lasciano nulla a desiderare ed i nostri clienti sono costantemente soddisfatti.

Oltre all’acqua termale e al fango, Abano e Montegrotto sono conosciute anche per la terapia inalatoria, nota come aerosolterapia.

Nel bellissimo golfo di Napoli è presente la meravigliosa isola di Ischia, famosa per i suoi fanghi. Oltre al mare ed al fango, Ischia vanta anche una flora ed una fauna da considerarsi quasi uniche per la ricchezza di specie presenti.

Spostandoci verso il centro dell’Italia incontriamo la Toscana, anch’essa sede di diverse sorgenti termali, come le Terme di Saturnia e le Terme di Montecatini, nelle quali è possibile fare direttamente il bagno e che rendono il luogo ideale per una rilassante pausa all’insegna del benessere.

Rolling Euganean Hills
I Colli Euganei
Natural pool in Saturnia, Tuscany. Spa town in europe.
Le piscine naturali di Saturnia, in Toscana

Le più famose città termali in Ungheria

La capitale dell’Ungheria, Budapest, è essa stessa una famosa località termale. Budapest è famosa in tutto il mondo per i suoi bagni storici e le sue sorgenti termali. Gli storici bagni di marmo dell’Hotel Gellert e le sorgenti termali dell’Isola Margherita (un’isola al 100% senza macchine), situata al centro del bellissimo fiume Danubio, sono assolutamente da non perdere per tutti gli interessati al benessere ed alla salute. Budapest offre una combinazione perfetta tra visita della città e vacanza benessere.

Al di fuori della capitale, l’Ungheria offre molte altre destinazioni interessanti, tra le cui troviamo Héviz, situata nella parte meridionale del Lago Balaton, che presenta un lago termale naturale unico nel suo genere. La temperatura dell’acqua costantemente calda permette di fare il bagno tutto l’anno, anche a metà dicembre. Il lago termale ha anche delle bellissime ninfee che costeggiano i suoi bordi.

Da Héviz e dal lago Balaton, la cosiddetta “strada termale ungherese” conduce alle terme di Bük, Sárvar e Mosonmagyaróvár. Bük è famosa per la sua sorgente termale medicinale. Sárvar è conosciuta per i programmi di termoterapia con particolare attenzione ai problemi della pelle, grazie all’elevato contenuto di sale presente nell’acqua. Non lontano da Bük si trova Mosonmagyaróvár, famosa per la sua potente acqua minerale (tra le 5 acque termali più efficaci in Europa).

Anche se non abbiamo ancora catturato il tuo interesse, cosa ne pensi del nome del programma “Grotta curativa”? Le sorgenti termali di Tapolca e gli hotel della zona, sulla sponda settentrionale del lago Balaton, si trovano direttamente sopra una grotta curativa. Dall’hotel si può prendere l’ascensore e scendere fino nelle profondità della grotta curativa e testare da soli i benefici di quest’ultima per la salute.

a woman bathes in a thermal bath in hungary at night Terme in Ungheria
Budapest at Dusk
Budapest al tramonto
Hévìz Thermal Lake, a Spa town in europe.
Il lago termale di Hévìz

Le più famose città termali in Germania

Uno dei più giovani centri di cura in Germania è Bad Füssing, la cui sorgente termale è stata scoperta solo casualmente nel 1938. Con una superficie d’acqua di 11.000 metri quadrati, oggi Bad Füssing è la più vasta località termale della Germania.

La bella città di Bad Gögging ha a disposizione tre rimedi molto efficaci: la torbiera naturale (fango), l’acqua sulfurea e l’acqua minerale termale (utilizzata fin dall’antichità). Questi diversi rimedi naturali e le sue offerte termali sono la ragione della straordinaria popolarità della città.

Anche a Bad Salzschlirf esiste una lussuosa tradizione legata ai bagni con fango e dispone di un centro di elioterapia (terapia effettuata con la luce), nel quale il clima curativo del Mar Morto viene ricreato con successo. Quindi, se siete alla ricerca degli effetti curativi del Mar Morto, senza però voler viaggiare lontano per raggiungerlo, questa è la città perfetta per voi.

Bad Wörishofen, situata nella regione Algovia, è considerata la patria della terapia Kneipp, perché è proprio qui che Sebastian Kneipp ha sviluppato i suoi metodi unici per l´idroterapia. Se volete seguire le sue orme, siete nel posto giusto. A Bad Wörishofen si può ammirare anche uno dei più grandi giardini di rose della Germania.

Un altro centro di cura Kneipp è Bad Brückenau nella splendida regione della valle del Rhön, con le sue 7 sorgenti curative, utilizzate anche per l’idropinoterapia con acqua minerale e come accompagnamento al digiuno.

a woman enjoys a water jet in a pool in a health spa hotel in germany Terme in Germania
Views of the beautiful Allgäu Region in Bavaria
Vista della bellissima regione Algovia in Baviera
A lady enjoys walking in a Kneipp basin
Una signora si gode una passeggiata in una vasca Kneipp

Le più famose città termali in Spagna

Per coloro che desiderano vivere un’esperienza termale di classe, immersa in un paesaggio roccioso mozzafiato, dovrebbero visitare le sorgenti termali di Segura de los Baños in Spagna. In questa destinazione, facendo il bagno nella piscina all’aperto, si può godere di una vista spettacolare sulle scogliere frastagliate e ci si può perdere nella solitudine del paesaggio. Piccoli borghi medioevali e antiche rovine aggiungono fascino alla zona.

In contrasto con quanto appena letto, la verde regione collinare della Galizia, immersa in 50.000 metri quadrati di campagna e parchi nazionali ospita le terme di Cuntis. L’acqua termale di Cuntis è particolarmente indicata per la cura di disturbi legati al metabolismo come, per esempio, l’obesità. Oltre ad un’ampia gamma di trattamenti, gli ospiti hanno la possibilità di fare un pellegrinaggio a Santiago de Compostela e percorrere una parte del famoso cammino di Santiago, l’accompagnamento perfetto per la vostra vacanza rilassante alle terme.

a couple running along the beach during their weight loss retreat in spain Strutture per perdere peso in Spagna
Beautiful stairs in San juan de Gaztelugatxe, Basque Country
La bellissima scala di San Juan de Gaztelugatxe, Paesi Baschi
Cabo de Mundo, river Miño bend in Galicia
Cabo de Mundo, fiume Miño in Galizia

Le più famose città termali in Francia

Le vacanze per migliorare le condizioni di salute in Francia sono indissolubilmente legate alla talassoterapia (utilizzando le proprietà curative del mare), cosa che non sorprende in un paese circondato su tre lati da coste meravigliose.

Una delle destinazioni più tradizionali per la talassoterapia è la Bretagna, situata sulla punta più occidentale della Francia del nord, il lato che si proietta come una penisola nell’Oceano Atlantico. Intorno a Saint Malo e Val André a nord e lungo la costa a sud-ovest della Bretagna, ci sono molti centri di talassoterapia di alta qualità. A causa delle forti differenze tra il livello del mare durante la bassa e l’alta marea, si dovrebbe visitare ogni spiaggia due volte ed ogni volta l´aspetto sarà differente. Naturalmente, l’aria di mare e l’acqua salata dell’Oceano Atlantico sono i componenti principali dell’offerta delle vacanze benessere.

Più a sud, continuando sulla costa atlantica, si trova Lacanau-Océan. Se volete combinare una vacanza benessere con il surf, questo è il luogo perfetto per voi. Arrampicarsi sulle dune alte fino a 66 metri è un’esperienza unica e farà davvero bene alla vostra circolazione.

a spa town in France at dusk, view over the river Città termali in Francia
Cap Frehel on the Brittany Coast
Cap Frehel sulla costa bretone
Beautiful cliffs at Aval of Etretat in Normandy, France
Bellissime scogliere all’Avala di Etretat in Normandia, Francia

Le più famose città termali in Slovenia

Ora potreste rimanere sorpresi. La piccola Slovenia è una delle migliori destinazioni in Europa per le vacanze all’insegna del benessere. Il suo piccolo e verde paesaggio mediterraneo, con laghi e una pittoresca costa adriatica, ospita un numero incredibilmente alto di città termali.

Partiamo dalla magica costa adriatica dall’acqua blu e le stazioni Talasso-termali di Portorose e Strugnano. Qui potrete fare il bagno nel mare primordiale (l’acqua ha circa 42.000 anni) e godervi le maschere fatte con il fango salino locale.

Per coloro che preferiscono il verde della natura incontaminata, il buon vino e i formaggi stagionati al posto del mare, la Slovenia nord-orientale (la regione della Stiria slovena) ha qualcosa da offrire a tal proposito. Rimske Toplice attira i visitatori con la sua millenaria tradizione termale, Moravske Toplice con la sua famosa acqua termale nera, Radenci con la sua conosciuta “acqua minerale Radenska”, ambita anche dai Re, e Zrece incantevole località termale in campagna e vincitrice dell’"Entente Florale Europe 2018".

Gli amanti dell’arte del vetro dovrebbero trascorrere le loro vacanze termali a Rogaška Slatina. Situata ai piedi delle montagne Caravanche, questa località termale è famosa fin dal Medioevo per le sue acque termali e dal XVII secolo per l’arte della soffiatura del vetro.

Il centro termale Šmarješke Toplice, nel caldo sud-est, offre strutture termali molto moderne. Oltre ai programmi di termoterapia, qui è stato sviluppato un centro di eccellenza per il digiuno, la perdita del peso e gli infortuni sportivi. Come potete vedere, la Slovenia ha molto da offrire al turista moderno in cerca del benessere. Purtroppo però non è possibile godere di tutte le meraviglie del paese in un’unica vacanza.

A couple enjoy their thermal bath in slovenia Terme in Slovenia
The charming town of Maribor in Slovenia
L’incantevole città di Maribor in Slovenia
Beautiful aerial view on Piran town with Tartini main square on the Adriatic Sea Coast.
Splendida vista aerea della città di Pirano con la piazza principale di Tartini sulla costa adriatica

Città termali uniche in Slovacchia

Situata nell’Europa centrale, la Slovacchia (chiamata anche Repubblica Slovacca) è uno stato ricco sia dal punto di vista culturale che per il suo paesaggio mozzafiato, dalle montagne ai laghi, e per essere la terra d’origine di molte sorgenti termali naturali.

Pieštany è la più grande e famosa città termale della Slovacchia occidentale. Incanta i visitatori per via delle sue sorgenti termali naturali situate su un’isola in un parco forestale. Offre anche fango solforoso terapeutico, uno dei migliori al mondo a livello qualitativo.

Anche Velká Fatra è una meravigliosa destinazione per gli amanti della montagna e della natura lussureggiante. In inverno offre impressionanti paesaggi innevati ed in estate è incantevole fare delle escursioni. Naturalmente c’è anche l’acqua termale, non c’è niente di più perfetto che concludere una movimentata giornata con un piacevole e caldo bagno nelle terme. Le famose località termali di Velká Fatra sono Turčianske Teplice e Rajecké Teplice, entrambe presentano bagni termali propri.

a woman enjoys her hot spring jacuzzi in slovakia Sorgenti termali in Slovacchia
The Váh River not far from Piešťany
Il fiume Váh non lontano da Pieštany
Brezová pod Bradlom hill
La collina di Brezova pod Bralom

Le più famose città termali in Austria

Le città termali più famose dell’Austria sono Bad Gasteine e Bad Hofgastein, a pochi chilometri di distanza l’una dall’altra, entrambe in provincia di Salisburgo. Già nel XV secolo Paracelso scrisse dell’efficacia dell’acqua curativa di Gastein. Le case di questo piccolo “Wolkenkrazterdorf” (“villaggio grattacielo”), per la maggior parte a più di un piano, sono collocate direttamente sulle pareti rocciose del versante montano e circondano la meravigliosa cascata bianca, la vista è fantastica. L’acqua termale viene utilizzata anche a Bad Hofgastein, un po’ più in basso nella valle, per il programma di cura Gastein. Il gas nobile radon, disciolto nell’acqua, è una componente importante della terapia e viene utilizzato nei programmi di cura di Gastein [ANKER – Ort mit Heilstollenkurbetrieb]. Questo trio di sorgenti termali, gallerie curative e altitudine alpina (circa 1000 m) rendono le due città termali molto popolari ed efficaci dal punto di vista della salute.

Bad Waltersdorf è situata in un altro angolo paradisiaco dell’Austria, la Stiria, che ha già due terme da offrire. L’acqua qui presente arriva da una profondità di 1.200 m ed è considerata particolarmente leggera, poiché dotata di un pH ottimale per la pelle.

delicious smoothie that you can enjoy during your weight loss retreat in austria Strutture per perdere peso in Austria
Hallstätter See not far from Bad Waltersdorf
Lago di Hallstatt non lontano da Bad Waltersforf
Bad Gastein
Bad Gastein

Le più famose città termali in Polonia

La costa polacca del Mar Baltico è un'eccellente centro climatico curativo grazie al suo stimolante clima marittimo. Le infinite spiagge bianche attirano ogni anno molti turisti e soprattutto in estate, in alta stagione, la fascia costiera gode di grande popolarità.

Come un filo di perle, le località balneari polacche si trovano sulla costa del Mar Baltico, partendo da Świnoujście, passando per Misdroy, Dziwnówek, Rewal, Dzwirzyno, Kołobrzeg, Ustronie Morskie e infine per Mielno, Dabki, Darlowko e Ustka. Oltre alle spiagge, alle dune ed ai bagni, tutta la fascia costiera è nota anche per l'ambra. Questa viene lavorata soprattutto dopo le notti di tempesta e può essere raccolta, è un souvenir molto popolare tra i turisti.

Swieradów Zdrój si trova nella parte sud-ovest della Polonia, nel cuore dei verdi Monti Jizera, vicino al confine con la Repubblica Ceca e la Germania. L'effetto curativo della sorgente è conosciuto e apprezzato fin dal XVII secolo. La città ha iniziato la sua attività termale nel 1738, quasi 300 anni fa. Oltre che per l'acqua termale, la città è apprezzata anche per il microclima, il vento Favonio (foehn) e le buone condizioni dell'aria dovute ai boschi di abeti rossi circostanti. Il fango curativo viene raccolto dalle torbiere circostanti per essere, poi, utilizzato nelle lussuose cure termali.

Polish seashore in Trzesacz near Rewal, Spa town in europe.
La costa di Trzęsacz vicino Rewal
The beach in Kołobrzeg
La spiaggia di Kołobrzeg

Ora conoscete tutte le più famose e popolari località termali in Europa. Siamo sicuri che avete già trovato qualcosa che abbia attirato la vostra attenzione e, se le vostre destinazioni sono molteplici, visitatele tutte. Ogni occasione è adatta per una vacanza benessere!

Per i più avventurosi che non si accontentano delle destinazioni termali convenzionali, ed amano andare per i sentieri meno battuti, abbiamo consigli sulle terme meno conosciute.


Come prenoto le mia vacanza in un centro termale in Europa?

È facile come uno, due, tre!

  1. Usate la nostra ricerca degli hotel. Inserite semplicemente la destinazione termale che preferite in “Destinazioni/Hotel” e compariranno tutti i programmi disponibili per una vacanza benessere in quella località.
  2. Potete prenotate direttamente online bloccando la prenotazione per 72 ore, senza costi aggiuntivi.
  3. In alternativa potete contattarci direttamente, sia tramite telefono che via e-mail, ed informarci dei vostri piani per le vacanze, dei vostri desideri in modo tale da potervi inviare delle offerte gratuite per una vacanza benessere.

Consiglio aggiuntivo: Potete inserire più di una destinazione se siete indecisi tra varie località.

Contatta i nostri esperti qui: contatta SpaDreams.

 

Siete indecisi se una vacanza così lunga all’insegna della salute sia la cosa giusta per voi? In alternativa abbiamo anche offerte per vacanze benessere brevi, o semplicemente week-end benessere all’insegna del relax che avranno un effetto positivo sulla vostra salute!

spadreams logo transparent background

10 motivi per prenotare con SpaDreams

  • Vasta selezione di Hotel
  • Miglior prezzo garantito
  • Il 99% dei clienti sono felici
  • 40 anni di esperienza
  • Consigli da parte di esperti
  • Vacanze personalizzatey
  • Qualità eccezionale
  • Supporto dall’inizio alla fine
  • Protezione dei dati
  • Ultime tendenze di viaggio

Argomenti correlati:

  • Termoterapia in Repubblica Ceca
  • Terapia con il fango in Italia
  • Terapia Kneipp in Germania

Gli clienti che sono interessati in questi argomenti sono anche incuriositi da:

  • Radon terapia
  • Talassoterapia
  • Terapia con sale