terapia idropinica

Terapia idropinica

Le acque curative delle fonti termali

Le regioni preferite nella Repubblica Ceca

La terapia idropinica come parte fondamentale di un soggiorno termale

Uno tra i trattamenti più efficaci in un soggiorno termale è costituito dalla cosiddetta Terapia Idropinica. Le acque curative delle fonti termali sono contraddistinte da caratteristiche speciali come, ad esempio, l’alto contenuto di zolfo, di magnesio o di anidride carbonica. Per questo SpaDreams consiglia una cura termale classica in Slovenia (Rogaska Slantina), nella Repubbica Ceca (Mariánské Lázně, Františkovy Lázně, Karlovy Vary) o in Slovacchia (Piešťany): le acque curative di queste zone sono dei veri e propri toccasana: rafforzano il sistema immunitario, stimolano il metabolismo, costituiscono un valido aiuto nei disturbi dermatologici, nelle malattie renali, reumatiche e in molto altro ancora.

La terapia idropinica (la cura del bere acqua dalla fonte termale) ha una lunga storia. Soprattutto nelle tradizionali città termali della Repubblica Ceca come Mariánské Lázně, Františkovy Lázně e Karlovy Vary, è possibile apprezzare questa pratica come un rimedio ampiamente diffuso anche al giorno d’oggi. Le rinomate strutture caratterizzate dalle fontane da cui zampilla acqua termale da bere contraddistinguono l’immagine di queste città. Ma anche in Germania, Ungheria o in Slovenia, sono utilizzati, ad oggi, i poteri curativi delle fonti termali. A seconda della composizione delle acque, esse possono costituire un valido aiuto nei problemi gastrointestinali, dermatologici o anche solo contribuire ad uno stato di benessere generale.

Prima di intraprendere una terapia idropinica, bisognerebbe comunque consultare il medico, per constatare se vi sono eventuali controindicazioni rispetto al proprio stato di salute.

SpaDreams offre inoltre un’ampia scelta tra talassoterapia, cure Kneipp e vacanze sportive – il tutto rivolto alla vostra salute.

Le offerte più amate per una terapia idropinica