5 super-frutti ai quali non saprai più rinunciare


Serie di succhi realizzati con ingredienti naturali e salutari

Da qualche tempo una grande tendenza sta spopolando nelle caffetterie più alla moda e nei ristoranti attenti alla corretta alimentazione: il super-food. Ma anche sulle tavole di casa, questi alimenti di tendenza godono di crescente popolarità. Ma cosa si cela dietro il richiamo della nuova tendenza dell’alimentazione?

Super-food – solo una tendenza?

Il Super-food è sulla bocca di tutti – ma cosa c’è dietro questo misterioso concetto? Con il popolare termine super-food la cerchia di esperti indica gli alimenti che si contraddistinguono per la loro concentrazione superiore alla media di sostanze nutritive, principi attivi o elementi essenziali. Fondamentale è il mantenimento delle caratteristiche naturali. E quando si tratta di alimenti di provenienza biologica, tanto meglio! L’animo dei più attenti alla salute sobbalza quando si apprendono le molteplici proprietà benefiche del super-food. Dunque, come integrare i super-alimenti nella tua vita quotidiana…?  Te lo diciamo noi!

Frutta Super-food

Super-fruit non è lo stesso concetto di super-food, ovviamente – ma poiché sappiamo che molti di voi sono amanti di bacche e frutta, vi presentiamo in questo articolo 5 super-frutti che potrete facilmente utilizzare per rendere più gustosa la colazione o anche il dessert e la merenda. Cosa c’è di speciale nell’aggiunta di questi ingredienti? Bacche e frutta posseggono un alto contenuto di antiossidanti e vitamine che hanno un effetto positivo sullo stato d’animo in generale e sulla salute. Motivi sufficienti questi per integrarli nella giornata!

detox smoothies con superfrutti  1 – Melagrana

Proprio come una granata, la melagrana è stata lanciata ormai da qualche tempo sui mercati europei. Questo frutto di un rosso vivido nasconde al suo interno i suoi preziosi semi. Chiunque si prenda la briga di tirarli fuori non soltanto sarà ricompensato dall’esplosione di gusto ma anche dagli effetti positivi di questo super-frutto. La melagrana è ricca di minerali preziosi come potassio, ferro, vitamine del gruppo B e vitamina C. L’utilizzo dei suoi semi è tanto vario quanto le sostanze nutritive contenute: dalle ricette salate a quelle dolci, i semi di melagrana sono sempre un toccasana.

2 – Bacche di goji

Super-fruit dalla Cina, originarie della provincia di Ningxia, le bacche di goji sono arrivate a noi in forma di frutta essiccata. Nella loro terra natale le persone giurano da sempre sui poteri curativi dei principi attivi in esse contenuti. In questi super-frutti, oltre alla vitamina C, è contenuta una notevole percentuale di carotene. È risaputo che questa sostanza abbia un effetto positivo sulla vista e non c’è dunque da meravigliarsi se le bacche di goji vengono altresì utilizzate nel campo della Medicina Tradizionale Cinese per combattere le malattie oftalmiche. Inoltre, coloro che se ne nutrono riferiscono un miglioramento della capacità di concentrazione ed un sonno più profondo. Sarà vero? Scoprirlo è una ragione in più per provare queste bacche secche ed arricchire il proprio müsli.

3 – Mirtilli

Chi non li ama? I mirtilli sono assolutamente deliziosi e rappresentano, inoltre, il vero clou della frutta nella bella stagione, subito dopo il periodo delle fragole. Ma ora viene il bello: numerosi studi dimostrano che i polifenoli contenuti in questo super-frutto hanno un’influenza positiva sulla memoria e sulla capacità di concentrazione. Dunque, grazie ai mirtilli sarebbe anche possibile prevenire la perdita di memoria dovuta all’età e la demenza. È dunque giunto il momento di gustare le bacche blu più spesso, non credi anche tu?

smoothie, detox, dimagrire, mirtilli4 – Acerola

L’acerola è una bomba assoluta di vitamina C e pertanto un must totale a tavola per colazione! Poiché i frutti devono essere consumati quanto prima dopo essere stati raccolti, essi sono da noi reperibili solo in forma di frutta secca. Se lo si desidera, è possibile godersi questo super-frutto anche nel müsli per la prima colazione! Ma non possiamo che consigliare anche il suo succo. Da provare sono certamente le sue innumerevoli combinazioni!

5 – Açai

Nelle regioni amazzoniche l’açai è consumata da sempre. Questo frutto contiene vitamine preziose (A, C ed E) e minerali. Come l’acerola, l’açai si deteriora rapidamente dopo la raccolta. Per consentirci di beneficiare dei suoi poteri magici, da noi è proposto in forma di succo, polvere o conserva. Così potrai decidere tu stesso in quale forma integrare questa super-bacca nella tua giornata. La ciliegina sulla torta è costituita dagli acidi grassi omega-3, ottimi alleati nel normalizzare il livello di colesterolo.

Naturalmente la lista dei super-frutti non termina con questi cinque. Se continuerai a cercare troverai molte altre di queste bombe vitaminiche. È bene, tuttavia, prestare molta attenzione quando in un supermercato un alimento è promosso come super-fruit. Informati prima: la designazione di super-fruit e super-food non è ancora una denominazione protetta.

Qualsiasi sia il super-frutto adatto a te, ti auguriamo una giornata super-fruttuosa!

Nessuna valutazione fino adesso.
1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle
Loading...

Tag:, , , , , ,

I commenti son privati.