Ayurveda in menopausa – 5 consigli per la menopausa

Come trovare supporto nell’ayurveda con i sintomi della menopausa

Soffrite dei tipici sintomi della menopausa e vorreste provare a trattarli con l’ayurveda? Se avete recentemente notato vampate di calore, insonnia, nervosismo, irritabilità e una generale mancanza di grinta, non c’è da temere, si tratta dei tipici sintomi della menopausa, che affliggono 8 donne su 10 durante questo periodo particolare. I livelli ormonali scendono e il ciclo femminile cambia completamente, facendo sì che il vostro equilibrio interno si squilibri rapidamente. In questa fase della vostra vita, dovete prestare particolare attenzione al vostro corpo per sostenerlo nel miglior modo possibile mentre attraversa questo periodo di cambiamento. Per esempio, potete accompagnare il vostro organismo in modo olistico e naturale applicando l’ayurveda. Nel seguente articolo, vi mostreremo quindi come l’ayurveda possa offrirvi un supporto benefico durante la menopausa e come potete ritrovare un atteggiamento migliore verso la vita grazie a cinque semplici consigli.

Quali sono le cause dei sintomi della menopausa da una prospettiva ayurvedica?

Nell’ayurveda, ogni trattamento si basa su una considerazione individuale della costituzione della persona interessata. Il tipo costituzionale (Dosha) a cui si appartiene, può essere decisivo nella comparsa dei sintomi della menopausa. Poiché la menopausa è un periodo molto impegnativo per il vostro corpo, durante il quale subisce molti cambiamenti profondi, è molto suscettibile all’emergere di uno squilibrio nei suoi Dosha dominanti. Anche se il vostro corpo è una vera meraviglia e il suo obiettivo quotidiano è quello di mantenere lla stabilità interna, a volte non riesce a ripristinare l’equilibrio tra i Dosha da solo durante questi anni di cambiamento.

Quando Pitta, Vata e Kapha non vibrano più in armonia l’uno con l’altro, si manifestano spesso sintomi che vi privano di una qualità di vita estremamente elevata. Vampate di calore, irritabilità, impazienza, rabbia, risentimento o anche infiammazione sono segni di eccesso di Pitta. Se soffrite di insonnia, irrequietezza, secchezza vaginale, disturbi d’ansia o anche depressione, potete supporre che sia invece Vata ad avere qualche disturbo. Le donne con eccesso di Kapha hanno infine maggiori probabilità di sperimentare pigrizia, aumento di peso, mancanza di grinta e mal di testa. Attraverso dolci trattamenti ayurvedici e un cambiamento nella vostra dieta e nel vostro stile di vita, potete riequilibrare i vostri Dosha.

Ayurveda e menopausa: cambiamenti nella dieta, erbe medicinali e cura del corpo

Per trattare i sintomi della menopausa con l’ayurveda, vale sempre la pena dare un’occhiata al vostro stile di vita. Guardate i vostri schemi di sonno e vedete se state dormendo troppo o troppo poco. Controllate se avete una certa regolarità nella vostra routine quotidiana. Questo si riferisce soprattutto ai vostri pasti, ma anche ai rituali come i massaggi con l’olio al mattino. Le routine regolari vi danno stabilità in questo periodo di cambiamento e rafforzano il vostro corpo, che sta già subendo molti cambiamenti e vi ringrazierà molto per queste routine. Dare un’occhiata da vicino alle vostre abitudini alimentari è anche importante se volete usare l’ayurveda con successo per i sintomi della menopausa. Usando i preparati a base di erbe ayurvediche avete la possibilità di alleviare vari sintomi e sostenere il vostro corpo nella sua trasformazione. Le cure ayurvediche appositamente studiate per la menopausa, come la cura Rasayana o Panchakarma, forniscono al vostro corpo una pulizia profonda e un effetto ringiovanente. Vi aiutano inoltre a lasciare andare la vecchia zavorra e a non portarla nella nuova fase della vita.

Ayurveda in menopausa – 5 consigli per alleviare i sintomi della menopausa

1. Passare a una dieta adatta ai propri Dosha

L’utilizzo dell’ayurveda per aiutare a darvi sollievo durante il periodo della menopausa richiede un cambiamento nella vostra dieta, poiché questo può alleviare notevolmente i sintomi esistenti. Le vampate di calore e l’irritabilità indicano un disturbo Pitta e richiedono di evitare cibi acidi e piccanti. Se avete un disturbo Vata, probabilmente avrete sintomi come insonnia, pelle secca e irrequietezza. Gli alimenti da evitare sono i cibi crudi e i cibi e le bevande fredde. Le donne che soffrono di obesità, pigrizia e mancanza di grinta hanno quasi certamente troppo Kapha nel loro corpo, che possono alleviare evitando cibi fritti, oleosi e grassi, così come latticini e dolci.

2. Cura della pelle e del corpo secondo la tradizione ayurvedica

Per ottenere abbastanza stabilità e sicurezza durante la menopausa, può essere utile sviluppare delle routine di cura per sé stessi. Con l’automassaggio mattutino, non solo metterete in moto la circolazione, ma rivitalizzerete anche i muscoli, la linfa, i vasi e il flusso sanguigno. Coccolate il vostro corpo con trattamenti lenitivi grazie agli oli ayurvedici idratanti per la pelle, disidratata dall’eccesso di Vata. Il tempo quotidiano che vi prendete solo per voi e per il vostro corpo vi donerà relax e sentimenti positivi in questa intensa fase di cambiamento della vita.

3. Erbe medicinali ayurvediche per i sintomi della menopausa

L’ayurveda come supporto negli anni della menopausa non può fare a meno dell’assunzione di erbe medicinali ayurvediche. Per raffreddare il vostro calore interiore, potete bere ogni giorno fino a tre tazze di tisana fatta con ½ cucchiaio di semi di coriandolo, cumino e finocchio. Salvia, manto della signora ed equiseto hanno un effetto positivo sulle vampate di calore perché hanno un effetto rinfrescante e di riduzione del sudore. Potete prendere l’ashwaganda per alleviare l’insonnia e il nervosismo. Succhiare capsule di cardamomo ha invece un effetto equilibrante sul vostro Pitta.

4. Ayurveda e menopausa: trattamento Rasayana o Panchakarma

Potete anche prenotare trattamenti tradizionali ayurvedici per alleviare i sintomi della menopausa. Lasciatevi coccolare da esperti terapisti ayurvedici con trattamenti ringiovanenti durante un trattamento Rasayana e date al vostro aspetto uno splendore speciale. Durante un trattamento Panchakarma, è possibile invece sottoporsi a una pulizia profonda del corpo, che si concentra sulla disintossicazione al fine di eliminare le tossine e i prodotti di scarto del metabolismo e lasciarli nella fase precedente della vita. In questo modo, otterrete una leggerezza del tutto nuova che vi sosterrà attraverso la menopausa con umore allegro e allevierà il disagio.

5. Mentalità calma attraverso lo yoga e la meditazione

Attraverso la meditazione regolare e i dolci esercizi di yoga, potete calmare la vostra mente e stare con voi stessi. La vostra calma mentale ritrovata vi porta stabilità nei tempi turbolenti del cambiamento e apre i vostri sensi alle cose importanti della vostra vita. Imparate a percepire i vostri bisogni individuali e ascoltate attentamente i segnali del vostro corpo. Quando la fase intensa della vostra trasformazione è finita, avrete una nuova consapevolezza del vostro corpo.

FAQ – Domande e risposte sull’ayurveda in menopausa

Quali sono le cause dei sintomi della menopausa da una prospettiva ayurvedica?

Da un punto di vista ayurvedico, la causa dei sintomi della menopausa può essere uno squilibrio dei Dosha. Mentre troppo Pitta porta a vampate di calore, un disturbo Vata può causare disturbi del sonno e irrequietezza. Troppo Kapha si manifesta spesso con aumento di peso e pigrizia.

Quali erbe ayurvediche aiutano i sintomi della menopausa?

Numerose erbe ayurvediche, come il coriandolo, il cumino, il finocchio, l’ashwangandha, il cardamomo, la salvia, il manto della signora e l’equiseto allevieranno i sintomi della menopausa.

Trovate l’hotel perfetto per la vostra cura ayurvedica

Ayurveda Hotel Alpino Atlântico
Portogallo – Madeira – Caniço de Baixo
Consiglio: Ayurveda a Madeira
7 notti, camera doppia, pensione completa
Ypsylon Resort
Sri Lanka – Costa occidentale dello Sri Lanka – Beruwela
Ayurveda classica Panchakarma
14 notti, camera doppia, pensione completa
Nikki's Nest
India – Sud-Ovest dell'India / Kerala – Trivandrum
Cura ayurvedica classica
7 notti, camera doppia, pensione completa
Kunzmann's Hotel | SPA
Germania – Rhön – Bad Bocklet
Digiuno Terapeutico secondo Buchinger
7 notti, camera doppia, servizio pasti speciali
SpaDreamsIT Instagram
Mappa del sito