Vietnam viaggio

Consiglio: I nostri migliori hotel per la vostra vacanza rilassante in Vietnam

Vietnam – un affascinante crogiolo di culture differenti con paesaggi da sogno pieni di bizzarre formazioni montuose, ricchezze costiere uniche e lussureggianti risaie verdi. La mentalità amichevole e premurosa della gente, la cucina eccellente e le città pulsanti con la loro magnifica eredità del periodo coloniale contribuiscono, non da meno, a trasformare il viaggio nella terra del drago in un’esperienza irripetibile.

Dati & fatti

Nome ufficiale: Cong hoa xa hoi chu nghia Viet Nam (Repubblica socialista del Vietnam)
Posizione: Asia del sud, ad est di Laos, Thailandia e Cambogia, bagnato da Golfo di Tonkin, Golfo di Thailandia e situato nel Mar Cinese meridionale
Superficie: 332.800 km²
Capitale: Hanoi
Abitanti: 92 milioni
Gruppi religiosi ed etnici: 80% atei, 9% buddhisti, 7% cattolici / 87% vietnamiti, 2% thổ, 2% cinesi, 2% khmer, 2% thai
Lingua: vietnamita (lingua ufficiale)
Geografia: altopiani centrali, da collinare a montuoso nell’estremo nord e a nord-ovest, delta pianeggiante a nord e sud. Punto più alto: Fan Si Pan (3.144 metri)
Fuso orario: Indochina time (UTC + 07:00)
Politica ed economia: monopartitismo, PIL: 168,3 miliardi di EUR (2016)
Valuta: Đồng vietnamita (per l’attuale tasso di cambio si prega di consultare internet)

Arrivo e partenza

È possibile raggiungere il Vietnam via terra in auto o bus ed in treno da Pechino. La maggior parte dei visitatori utilizza tuttavia l’aereo.

Visto:
Vaccinazioni:
Sul posto: la rete ferroviaria non vanta buone condizioni e dispone di pochi percorsi. Al contrario, la rete di bus è molto estesa e copre anche le località minori.  

Clima e migliore periodo di viaggio

Il clima in Vietnam è tropicale al sud e caratterizzato da monsoni secchi estivi piovosi e da quelli invernali secchi.
Temperature medie invernali: 18°C (temperatura massima intorno ai 14°C a gennaio)
Temperature medie estive: 29°C (temperatura massima intorno ai 33°C a giungo)
Temperatura dell’acqua: max. 30°C a luglio

Il miglior periodo di viaggio è compreso tra ottobre ed aprile, poiché durante il monsone estivo si verificano forti precipitazioni.  

Le regioni di viaggio più belle nel mondo

Nord – la pulsante capitale e risaie lussureggianti
Centro – tigri rare e storia viva
Sud – delta del Mekong e spiagge paradisiache


giorni festivi e feste

Capodanno (1 gennaio), capodanno vietnamita (a seconda del calendario lunare), festa di Liberazione (30 aprile), festa dei Lavoratori (1 maggio), festa Nazionale (2 settembre), giorno di Gio to Hung Vuong (a seconda del calendario lunare)

DOs & DON'Ts

DOs

  • Abbigliamento adeguato. Non indossate pantaloni, gonne o vestiti corti quando visitate le pagode o i templi e togliete sempre le scarpe.
  • Comportarsi educatamente. Specialmente in pubblico, sia che siate allegri o tristi. Grida e gesti maleducati non solo danneggeranno la vostra reputazione ma anche quella dei vostri compagni di viaggio.

DON‘Ts

  • Fotografare senza permesso. Per precauzione, meglio chiedere il permesso prima di fotografare persone o luoghi religiosi.
  • Mostrare piante dei piedi. Mostrarle ad altre persone, soprattutto ai monaci, è considerato un gesto maleducato.

Suggerimenti di viaggio

Si può bere acqua di rubinetto? L’acqua corrente nel complesso non soddisfa i criteri di potabilità. Utilizzate pertanto acqua in bottiglia o bollita.
Servono adattatori? Non tutte le prese di corrente sono compatibili con le spine europee. L’uso di adattatori è pertanto necessario.
Cosa c’è da sapere sull’assistenza medica? L’assistenza sanitaria non sempre soddisfa gli standard europei e può essere particolarmente costosa. È consigliabile la stipula di un’assicurazione sanitaria di viaggio con opzione di rientro.  

suggerimenti & viaggi di scoperta

Ho Chi Minh city
Ho Chi Minh city è una città dinamica ed in continua trasformazione, sempre più simile alle sorelle Bangkok o Shangai. Ma la sua atmosfera di per sé è preservata dalla perfetta interazione tra quartieri nuovi ed alti edifici, luci brillanti e variopinti bar e club da una parte mentre dall’altra, le impressionanti testimonianze del periodo coloniale francese. Anche la mentalità delle persone è stata influenzata dalla mescolanza di influenze e culture di Ho Chi Minh city o Saigon, come viene ancora oggi chiamata dalla maggior parte di chi vi risiede.
Il miglior modo per vivere e godersi il trambusto della città è quello di sedersi in una delle tante caffetterie in strada o percorrerla in sella ad una Vespa.

Hanoi
Nei suoi oltre mille anni di storia, Hanoi ha continuato a mutare, reinventarsi e conservare soltanto il meglio dei tempi passati. Questo ha fatto sì che oggi la città ne abbia tratto solo benefici. Per quanto moderna vi sono tuttavia ovunque templi pittoreschi, mercati tradizionali di strada e la tipica, fantastica cucina vietnamita. Hanoi è una festa per i sensi: odori sempre nuovi, suoni e colori si scoprono dietro ad ogni angolo. Chi invece fosse alla ricerca di pace dal trambusto della città, lo troverà in una delle innumerevoli aree verdi o presso gli stand nelle loro vicinanze.  

Ha Long bay
La Ha Long bay è formata da grotte, insenature, spiagge ed incantevoli scogliere calcaree che ovunque spiccano tra limpide acque turchesi. La baia si svela in un magnifico gioco di colori fatto di toni blu e verdi ed ammalia i visitatori con facilità nel suo incantesimo.
Qui, dove la leggenda narra che i draghi scesero dal cielo sulla terra, la natura può essere vissuta ed ammirata al meglio a bordo di una tradizionale giunca in legno. Nuotare ed arrampicarsi nel cuore di questo paradiso naturale sono soltanto due delle innumerevoli possibilità per trasformare il viaggio in un’avventura indimenticabile.  


(Per accuratezza, completezza ed attualità dei contenuti, SpaDreams non è da ritenersi in alcun caso responsabile).

Regione in Vietnam