Digiuno depurativo

Digiuno depurativo

Per la sensazione di un corpo più leggero

Che destinazione preferite per il digiuno depurativo in vacanza?

Digiuno depurativo in vacanza – per staccare la spina e purificarsi

Il corpo accumula molti veleni attraverso l’alimentazione, l’aria e il suo contatto con la pelle. Questi possono causare danni anche dopo diverso tempo e prostrare anche un corpo sano. Un digiuno depurativo costituisce una buona soluzione per aiutare le persone affette da malattie come neurodermatiti, ma anche in altri casi il digiuno depurativo è la soluzione ideale. 

Per una pulizia intestinale, tra le altre cose, hanno efficacia frutta e altri cibi sani. Questo permette di percepire nel corpo una sensazione di leggerezza, ci si sente più attivi e vivaci e con un senso di maggiore dinamismo.  

Digiuno depurativo – maggiore vitalità e potenza

Tè di digiuno

Un digiuno depurativo, che porta con sé una maggiore salute, una accresciuta vitalità ed una condizione di benessere generale, può essere affrontato in differenti maniere. 

Un metodo semplice è quello di bere il Pu Erh Tea, del tè verde, di tisane o semplicemente molta acqua naturale. Ciò dovrebbe comunque essere fatto costantemente, poiché si tratta di un ottimo metodo per liberare regolarmente il corpo dalle tossine in eccesso

Digiunare secondo i principi di Ayurveda

Soprattutto nel campo dell’Ayurveda e in quello della fitoterapia, si utilizzano erbe specifiche, sotto forma di tè ma anche di compresse, che producono un ottimo effetto disintossicante. Non soltanto il cardo mariano, ma anche molti altri rimedi sono particolarmente adatti alla pulizia del fegato e dell’intestino. Si consiglia tuttavia cautela quando si è portatori di malattie epatiche. L’atteggiamento migliore rimane comunque quello di assumere queste erbe previo consulto medico.

Un’alimentazione secondo i dettami dell’Ayurveda è, ad esempio, uno dei tanti modi per favorire un effetto benefico e duraturo sul corpo e per ridurre la reintroduzione delle tossine dannose. Si rivela importante rispettare determinati orari per l’assunzione di certi cibi o per bere specifici tè – a seconda della tipologia di Dosha – o le numerose, salutari verdure secondo regole ben precise per ottenere effetti benefici sull’organismo.

È spesso offerta la combinazione di digiuno depurativo con una vacanza. In tal modo è possibile concentrarsi in pace sul processo di disintossicazione e, allo stesso tempo, lasciarsi coccolare in un Hotel termale o in un Hotel per il digiuno terapeutico. Perché non provare una vacanza dedicata al digiuno in Germania?

I nostri suggerimenti per il digiuno depurativo in vacanza

Il digiuno depurativo in vacanza individualizzato per voi!