Il miglior periodo per un viaggio in Slovenia


Qual è il periodo migliore per una vacanza in Slovenia?

Come recita un antico proverbio, non esiste cattivo tempo ma solo un abbigliamento sbagliato. È dunque necessario prestare attenzione alle condizioni metereologiche durante la pianificazione della vostra vacanza di fitness e benessere in Slovenia poiché, in tal senso, il Paese possiede caratteristiche speciali. La Slovenia è un piccolo Paese che si estende da est a ovest per appena 200 chilometri e per 100 da nord a sud. Poiché la Slovenia include la costa adriatica e l’entroterra fino alle pendici delle Alpi slovene, vengono a crearsi climi differenti.

Vacanze balneari e di relax in estate

Costa SloveniaSe avete optato per la costa slovena, vi accoglierà il clima mediterraneo. Qualora voleste fare il bagno al mare e dedicarvi agli sport acquatici, dovrete però tenere in considerazione che la posizione settentrionale sull’Adriatico, determina un periodo estivo molto più breve rispetto a quello dell’Italia o della Grecia. Dunque, il periodo migliore per una vacanza in Slovenia è compreso tra l’inizio di giugno e l’inizio di ottobre. A luglio e agosto, le temperature diurne sono più alte e possono facilmente raggiungere i 30 gradi: in tali periodi, soltanto alcuni vacanzieri particolarmente amanti del caldo si recano in queste zone. Se volete evitare la forte calura estiva e combinare vacanza al mare con attività ricreative, il periodo migliore per il vostro viaggio è senz’altro quello di giugno o di settembre. In tal caso potrete godere del vantaggio offerto dalle spiagge poco affollate rispetto ai periodi di piena estate ed in alta stagione.

Il clima mitteleuropeo dell’entroterra

Per un viaggio in città con attività ricreative ed offerte di wellness, potrete basarvi sullo stesso clima che è, ad esempio, offerto, da un eventuale viaggio in Germania: i mesi estivi sono caldi e nella posizione delle città di Lubiana e di Maribor, dove non soffia molto vento, vengono percepiti 3 gradi in più. L’estate è comunque troppo calda per intraprendere attività ricreative di movimento, pertanto il periodo migliore per un viaggio nelle città slovene è quello offerto dai mesi di maggio, giugno, settembre e ottobre. Gli inverni, invece, sono piuttosto freddi e dunque non costituiscono la scelta migliore per viaggiare nelle regioni centrali della Slovenia. La zona ad est è più calda in estate e più fredda in inverno, rispetto alla zona occidentale del Paese.

Le Alpi slovene

Siete amanti del clima tipico di montagna e vorreste trascorrere le vostre vacanze praticando escursioni e gite nei paesaggi alpini sloveni? I periodi ideali per un viaggio nelle regioni montuose in Slovenia sono diversi e vanno pianificati rispetto a quali attività desiderate intraprendere. Se amate sciare, il periodo ideale è quello compreso tra dicembre ed aprile, optando, ovviamente, per le zone più alte delle Alpi.

Ljubljana, SloveniaPer praticare escursionismo, si consigliano i mesi primaverili di marzo ed aprile ed i mesi autunnali di settembre e ottobre. Le temperature si abbassano ad ogni metro in altitudine, quindi potrete godere del sole sulla pelle durante una calda giornata primaverile nelle valli, mentre è assolutamente necessario indossare una giacca invernale imbottita sulle cime dei monti, mentre andrete a scovare gli ultimi residui di neve.

Voglia di una vacanza in Slovenia? Allora scoprite comodamente le nostre offerte per gli Hotel in Slovenia>>

Ti è piaciuto l'articolo? Ci fa piacere se lasci un commento:
Il miglior periodo per un viaggio in Slovenia
:
1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle
5,00 punti su 5, su un totale di 1 valutazioni.
Loading...

Tag:, , , , , , , , , , , , , , ,

I commenti son privati.