Zucca alle spezie


L’autunno è la stagione della zucca, quindi vogliamo condividere con voi un’altra deliziosa e sana ricetta della cucina ayurveda, che ci è arrivata direttamente dall’India.

Preparatevi a cucinare per voi e la vostra famiglia un piatto originale ed esotico! La ricetta che abbiamo ricevuto da Chef Khan proviene da uno dei migliori hotel Chef Khanayurvedici in India – il Soma Manaltheeram Ayurveda Beach Village.

L’hotel è amato dai suoi ospiti per la sua vasta gamma di programmi ayurvedici, la sua eccellente posizione, il servizio di alta qualità e la sua varietà di piatti ayurvedici. In questo hotel potete veramente immergervi nel mondo dell’Ayurveda e dello yoga. La struttura si occupa anche del vostro tempo libero: corsi di cucina, serate danzanti con musica dal vivo, gite in barca nelle Backwaters ed escursioni in vari templi. Inoltre, ha vinto il “Green Leaf Award”, ovvero il titolo di miglior hotel ayurvedico e di salute nel 2015 e ha anche ricevuto quello che a livello europeo viene riconosciuto come: Ayurveda Spa Europe Certificate.

Soma Manaltheeram Ayurveda Beach Village

Chef Khan delizia i suoi ospiti con la sua cucina da oltre 15 anni. Il valore dell’Ayurveda per lui combacia con quello della tradizione di famiglia, che gli ha infatti trasmesso il gusto di questo tipo di cucina durante tutta la sua infanzia. Chef Khan si fa guidare da regole semplici, in modo che il cibo non sia solo sano, ma abbia anche un gusto squisito.

Ingredienti:

  • 300 g polpa di zucca (tipologia a vostra scelta)
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cm radice di zenzero fresco
  • 1 peperoncino verde fresco
  • 3 cucchiai olio di cocco
  • 1-4 peperoncini secchi
  • 1 cucchiaino semi di fieno greco
  • 1 cucchiaino semi di coriandolo
  • ½ cucchiaino asafoetida (si trova nei negozi di alimentari asiatici o online)
  • Sale a piacere
  • 1 pomodoro maturo
  • Foglie di coriandolo per decorare

zucca alle speziePreparazione: 

  1. Sbucciare la zucca, tagliare a cubetti. Sbucciare e tritare la cipolla e l’aglio. Pulire e grattugiare la radice di zenzero. Lavare il pepe verde fresco e tagliarlo a metà nel senso della lunghezza, rimuovere i semi se si desidera meno piccante e tritare finemente. Scaldare l’olio in padella.
  2. Soffriggere la cipolla e l’aglio a fuoco medio per 5 minuti, aggiungere lo zenzero e il peperoncino, scaldare delicatamente per pochi minuti. Aggiungere la zucca. Coprire e lasciare cuocere a fuoco lento per circa 15 minuti e, se necessario, aggiungere cucchiai d’acqua tiepida.
  3. Aggiungere le spezie e i peperoni secchi. Versare acqua bollente sui pomodori per togliere la buccia. Una volta pelati, tagliare a metà, togliere i semi e tritare finemente a dadini. Sciacquare le foglie di coriandolo in acqua fredda.
  4. Servire la zucca con pomodori tritati e foglie di coriandolo.

Fin dai tempi antichi, la zucca ha giocato un ruolo importante grazie ai trattati ayurvedici, come “Ashtanga Sangraha” e “Charaka Samhita”, dove sono indicate le sue proprietà benefiche. La zucca è considerato un elemento indispensabile per tutti i tipi di dosha, ma soprattutto è indicata per bilanciare l’energia dei dosha Vata e Pitta. Inoltre, la medicina ayurveda raccomanda la zucca per rafforzare la memoria e per contrastare varie malattie nervose, che possono essere caratteristiche del dosha Vata.

Altre indicazioni: miglioramento della vista, prevenzione dall’invecchiamento, purificazione del corpo, rafforzamento del cuore, aiuto a perdere peso e umore migliore.

Non vi resta che provarla…buon appetito!

Nessuna valutazione fino adesso.
1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle
Loading...

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *